Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

BLACK VILLAGE - Lutz Bassmann

Black Village, Lutz Bassmann – Narrativa (FR)

16,00
16,00

Myriam, Goodmann, Tassili. Avanzano nel buio oltre la vita, rischiarati da una debole fiammella sprigionata dalla mano di Goodmann. Una volta erano esseri umani, ma adesso sono condannati a vagare in un’oscurità densa, in attesa di una fine che forse non arriverà mai. Il tempo intorno a loro procede a singhiozzo, si stira, si blocca, un tempo capriccioso e ballerino che viola le naturali leggi dell’universo.
Per misurarlo, per dare un senso a questa bizzarra durata, decidono a turno di inventare brevi racconti: visioni di un mondo post-apocalittico, colloqui strampalati destinati a selezionare volontari pronti per morire, silenziose rappresentazioni teatrali, creature mutanti, monaci buddisti, killer spietati.
Ma le storie rimangono sospese, così come eternamente sospeso è il destino dei protagonisti, invischiati nello spazio oscuro.
E al di là dello spazio oscuro, ancora, la notte.

Lutz Bassmann. Prigioniero a vita in un carcere di massima sicurezza, Lutz Bassmann è, insieme a Elli Kronauer e Manuela Draeger, uno dei principali esponenti tra gli autori immaginari del post-esotismo, il movimento letterario fondato da Antoine Volodine.
Black Village è il suo quinto libro, ma il primo pubblicato in Italia nell’ambito del progetto di diffusione della letteratura post-esotica intrapreso da 66thand2nd.

 

224 pag

Continua lo shopping! scopri altri prodotti della sezione 66thand2nd o di 66thand2nd