Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

IL CARMINE RIBELLE - Marco Ugolini

Il Carmine ribelle. Storia dell’antifascismo nei quartieri popolari del centro storico di Brescia, dal “biennio rosso” alla Resistenza, Marco Ugolini

€20,00
20,00

L’attenzione (di questo libro) si rivolge principalmente al cosiddetto “antifascismo nella realtà viva del paese” che, anche nei momenti più bui della dittatura, si radica e si concreta anche in forme spontanee e non organizzate nelle fabbriche, nei piccoli centri abitati e nei quartieri che spesso diventano una sorta di termometro dell’insofferenza popolare nei confronti del regime, oltre che un laboratorio per l’attività clandestina cospirativa che sfocerà nella lotta armata in città e in montagna.

Nel corso dei secoli, le strade del Carmine, si sono guadagnate una fama difficile da distinguere da quella che è l’identità del centro cittadino di Brescia. Quartiere operaio e ribelle, covo di sovversivi e, al tempo stesso, zona malfamata e degradata: così le cronache liberali hanno sempre descritto la zona, dando corpo a non pochi miti, numerose leggende e altrettanti stereotipi da sfatare. Con rigore e passione, Marco Ugolini ha percorso le vie protagoniste di questo libro così come sono state vissute e amate dai suoi abitanti nel corso dei secoli, concentrandosi sugli anni in cui la conflittualità sociale ha raggiunto il suo apice, vale a dire il periodo compreso tra il “biennio rosso” e la Resistenza. Il risultato è una narrazione in cui il Carmine riesce finalmente a parlare in prima persona, dando spazio a figure eccezionali di bresciani niente affatto disposti a cedere il passo all’espansione fascista ma anche a volontà speculative forse insospettabili, alla base della cattiva reputazione associata con poca buona fede al quartiere. Una storia corale, drammatica, a tratti epica ma sempre realistica di una parte della città in cui l’antifascismo è stato più di una bandiera, la lotta di classe un valore condiviso da molti e il ribellismo sociale una conseguenza quasi naturale rispetto alle condizioni di lavoro e di vita.

 

262 pag, brossurato con bandelle

Continua lo shopping! scopri altri prodotti della sezione red star press - hellnation libri o di Red Star Press